Dovete occuparvi di finestre e serramenti e avete paura dei costi: sapevate che grazie al risparmio energetico potreste economizzare? Per accedere alla detrazione fiscale per il risparmio energetico in caso di sostituzione dei serramenti è necessario che l’edificio risulti dotato di impianto di riscaldamento. Ricordatelo.

A differenza della detrazione per le ristrutturazioni edilizie, che è valida solo per le abitazioni, quella per il risparmio energetico può essere utilizzata per edifici di qualsiasi categoria catastale. Per poter accedere alle agevolazioni fiscali i nuovi serramenti devono rispondere a  due requisiti:

  1. Devono delimitare il perimetro del volume riscaldato
  2. Devono essere certificati ed avere precisi valori di trasmittanza, ossia devono portare un consistente miglioramento in termini di isolamento termico, presupposto indispensabile per un reale miglioramento energetico.

Avete paura di sbagliare e necessitate del consiglio di un esperto? Potete contattarci chiamando lo 06.86210637. Scegliete il meglio, scegliete serramentiaroma.