I prodotti in PVC sono molto amati, soprattutto se la proposta riguarda gli infissi: l’utilizzo nel lungo periodo dà sempre risultati molto positivi, sia dal punto di vista economico che ecologico.

Prendendo a riferimento la superficie totale della finestra, i prodotti in cloruro di polivinile garantiscono che la perdita di calore può essere ridotta a meno di un quarto in confronto alle vecchie finestre a vetro semplice. A questo scopo è necessario montare dei vetri termici speciali.

Non solo, si certificano anche sensibili miglioramenti dal punto di vista dell’appannamento. Scegliere i serramenti in PVC significa difendere una produzione pulita. Confrontata con la trasformazione di materiali alternativi, quali il legno o l’alluminio, la lavorazione del PVC determina una produzione modestissima di polvere, un’ emissione minima di ossido di carbonio ed una bassa diffusione di anidride solforosa. Securmetra è una garanzia, lasciateci raccontare la nostra storia.